Fondata a Crotone negli anni ottanta dall’ingegnere Carlo Tricoli, figlio dell’armatore navale e agente marittimo Giuseppe, la Carmar S.r.l. prosegue un’azienda familiare operativa dagli inizi del XX secolo, lavorando con grande qualità e competenza nel commercio all’ingrosso di prodotti petroliferi.

La CARMAR offre una vasta gamma di servizi, prima tra tutti l’attività di bunkeraggio, fornitura di gasolio, oli lubrificanti e assistenza yacht.

L’impresa possiede nel porto di Crotone tre depositi costieri di carburante ed è attiva sia nel bacino di Porto Vecchio (Molo Sud) che nel Porto Nuovo (Molo Giunti), dove è possibile accogliere e assistere imbarcazioni e navi da diporto di qualsiasi dimensione. Da qui partono quotidianamente le autocisterne della CARMAR per rifornire aziende e attività produttive in tutta la Calabria.

Infatti, nell’agosto 2009, la Carmar S.r.l. ha costruito un nuovo deposito di gasolio nazionale e attivato un punto di ormeggio con una moderna banchina per i servizi di accoglienza, rifornimento e assistenza yacht sul Molo Giunti, all’interno del Porto Nuovo, anticipando il processo di ristrutturazione industriale e riconversione turistica che porterà a breve il tanto atteso sviluppo della nuova Marina di Crotone.

L’obiettivo principale del gruppo CARMAR è garantire la massima soddisfazione dei propri clienti, partner e ospiti, fornendo l’assistenza più rapida e qualificata per tutte le richieste necessarie a bordo.
La missione è avanzare insieme.

STORIA

La Carmar S.r.l. è indissolubilmente legata alla famiglia del suo fondatore: Carlo Tricoli.

La famiglia Tricoli, fin dal XIX secolo con il Cav. Giovanni Tricoli (1860 – 1948) e i suoi fratelli, ha svolto un ruolo centrale per lo sviluppo di Crotone e del suo Porto.

Infatti la società Carmar S.r.l. affonda le sue radici nel lontano 1937, quando la città di Crotone iniziava a strutturarsi per diventare uno dei principali centri industriali e portuali del Meridione e dell’intera penisola italiana.

Tra le innumerevoli iniziative imprenditoriali avviate dalla famiglia Tricoli le principali si svilupparono nel settore marittimo e produttivo, nella cantieristica navale e nel turismo.

Il ‘900 corse veloce anche a Crotone, tra grandi progetti e forte crescita economica, grazie in particolare all’intraprendenza e all’ottimo lavoro svolto da gruppi imprenditoriali, tra i quali i F.lli Tricoli, eredi di Giovanni, giocavano un ruolo centrale.

Tra questi vi era il Cav. Giuseppe Tricoli, che tra le sue varie attività lavorative sviluppò anche quella della commercializzazione di gasolio.

Proprio nella metà del secolo scorso, nel 1954, nacque Carlo, il figlio più piccolo di Giuseppe Tricoli.

Una volta ultimati gli studi universitari in ingegneria Carlo torna a Crotone e fonda con sua moglie Maria nel 1985 la Carmar S.r.l. sulle orme dell’attività del padre.

L’azienda da subito si focalizza sul commercio all’ingrosso di prodotti petroliferi, consolidandosi come una solida realtà nel panorama crotonese e calabrese.

Oltre a rifornire importanti aziende e gruppi industriali con le proprie autocisterne, la Carmar S.r.l. per un’innata vocazione e per la sua posizione strategica, offre servizi al naviglio e alle imbarcazioni stanziali o in transito dal Porto di Crotone. Navi militari e commerciali si riforniscono regolarmente alla Carmar S.r.l. come anche i panfili di allora, che con i loro 20 – 25 metri di lunghezza apparivano come delle vere e proprie navi di lusso.

Negli anni ’90 e con l’inizio del nuovo millennio la Carmar S.r.l. continua a far crescere le sue attività, efficientando i processi interni ed estendendo la propria rete commerciale.

Tra il 2006 e il 2010 la Carmar S.r.l. acquisisce un altro deposito costiero di gasolio agevolato, all’interno del Porto Vecchio di Crotone, e dopo pochi anni, nel 2009, inaugura un nuovo e moderno impianto di gasolio nazionale su Molo Giunti, nel Porto Nuovo di Crotone, consentendo finalmente ai nuovi panfili, gli odierni superyacht che ormai superano anche i 100 metri di lunghezza, di essere riforniti e assistiti con elevati standard qualitativi.

La Società inizia così a sviluppare sempre più in modo accurato anche il ramo di agenzia marittima e servizi di concierge per i suoi numerosi ospiti. Nel frattempo, dopo aver completato gli studi universitari di economia aziendale e managment internazionale, entra nel 2013 a far parte del team di Carmar anche Marco Tricoli, figlio del titolare Carlo.

Alla fine del 2018, dopo tre anni di attese, la Carmar S.r.l. ottiene dall’Autorità portuale l’ampliamento della propria concessione di Molo Giunti nel Porto Nuovo, e inizia i lavori nel 2019 per la creazione di un vero e proprio punto di ormeggio per yacht e superyacht, aprendo per prima la strada allo sviluppo della marina di Crotone, che porterà finalmente la città pitagorica a divenire un Hub portuale turistico e centrale nel Mar Mediterraneo.